product_image_cypetherm_contabilizzazione
Calcolo e ripartizione delle spese per climatizzazione invernale e acqua calda sanitaria secondo le prescrizioni della UNI 10200:2015.

Caratteristiche del programma

Cypetherm Contabilizzazione permette di soddisfare le richieste della norma UNI 10200:2015, relativamente al calcolo e alla suddivisione delle spese per climatizzazione invernale e acqua calda sanitaria. Con Cypetherm contabilizzazione è possibile ottenere tutti gli output proposti dall’appendice C della normativa.

A partire dai valori di fabbisogni di energia termica e dalle letture dei ripartitori dei corpi scaldanti, il programma permette il calcolo di millesimi di fabbisogno e potenza per potenza installata, in modo da eseguire correttamente la ripartizione della spesa totale per riscaldamento e ACS, per edifici plurifamiliari con impianto centralizzato.

Il programma, come tutti gli altri programmi della Suite CYPETHERM, presenta una struttura ad albero suddivisa in Biblioteca e Edifici, nella quale dettagliare le caratteristiche delle entità oggetto del calcolo di ripartizione.

 

Procedura di calcolo

La procedura di ripartizione viene sviluppata, come proposto dalla normativa vigente, in:

  • Calcolo dei consumi dei singoli vettori energetici
  • Calcolo dei contributi di energia termica utile dei singoli generatori
  • Calcolo del consumo totale di energia termica utile dell’edificio per climatizzazione invernale e ACS
  • Calcolo della spesa totale per climatizzazione invernale e ACS
  • Calcolo dei costi unitari dell’energia termica utile
  • Calcolo dei consumi di energia termica utile delle singole unità immobiliari
  • Calcolo dei consumi di energia termica utile dei singoli locali ad uso collettivo
  • Calcolo delle componenti del consumo totale di energia termica utile dell’edificio per climatizzazione invernale e ACS
  • Calcolo delle componenti della spesa totale per climatizzazione invernale e ACS
  • Calcolo delle spese delle unità immobiliari.

 

Calcolo delle potenze dei corpi scaldanti

Al fine di realizzare il calcolo delle potenze termiche dei corpi scaldanti, sono stati implementati nel programma il metodo proposto dalla UNI EN 442-2 e il metodo dimensionale, così come richiesto dall’Appendice D.

  • cypetherm_contabilizzazione_03

    cypetherm_contabilizzazione_03

  • cypetherm_contabilizzazione_02

    cypetherm_contabilizzazione_02

  • cypetherm_contabilizzazione_01

    cypetherm_contabilizzazione_01

Windows

Windows XP, 7, 8 e 10

MacOs

Il programma non funziona direttamente su sistema operativo Mac Os.

Tuttavia è stato testato con i seguenti virtualizzatori:

WM Ware Fusion
Parallels
Virtual BOX