Geo-Tec C

Geo-Tec C è un programma per l’analisi di complessi di fondazioni superficiali e profonde, pali e gruppi di pali, in terreni multistrato con più stratigrafie

Il programma Geo-Tec C permette un trattamento completo dei problemi relativi alla progettazione e verifica delle fondazioni superficiali sia continue sia isolate, pali e gruppi di pali.
Si possono considerare più stratigrafie con fondazioni superficiali e profonde di vario tipo.
Si ottengono così cedimenti assoluti e pressioni massime su un insieme di punti, cedimenti assoluti, differenziali e rotazioni indotte lungo una qualunque sezione ad andamento poligonale, coefficiente di sottofondo per terreni alla Winkler, capacità portante, visualizzazione a curve di livello di deformazioni e pressioni, visualizzazione grafica delle stratigrafie introdotte.
Geo-Tec C è un programma unico nel suo genere, che affronta l’analisi dei complessi di fondazioni non come tanti casi isolati, ma tenendo conto delle interazioni fra fondazioni, variazioni di stratigrafie, di livello, di rigidezza. Uno strumento di analisi per far si che la conoscenza del terreno non sia più l’elemento più indeterminato e critico di tutto il processo progettuale e costruttivo.
schermata Geo-Tec C

Invalid Displayed Gallery

Complessi di Fondazioni

Fondazioni rigide, flessibili, pali e gruppi di pali, semplici e complesse derivanti dalla combinazione di tipologie rettangolari su terreni multistrato. Le stratigrafie sono abbinate ad un’area poligonale di validità.

Metodi di Calcolo

SteinBrenner generalizzato a sistemi di fondazioni su terreni multistrato per cedimenti, pressioni, pressione ammissibile in base al cedimento amissibile e determinazione del K di Winkler; Terzaghi, Striscia Indefinita (Brinch Hansen), Amar e Morbois per la determinazione delle pressioni ammissibili; Buisman per le correlazioni fra resistenza di punta e coefficiente di compressibilità.

Risultati

Cedimenti e pressioni sulla verticale di un punto qualsiasi in funzione della profondità.

Cedimenti assoluti e pressioni massime sui punti di calcolo.

Cedimenti assoluti, differenziali e rotazioni indotte lungo una linea di riferimento

Coefficiente di sottofondo alla Winkler

Capacità portante conTerzaghi, con il metodo Brinch Hansen, Amar Morboise e in base ad un cedimento ammissibile

Capacità portante dei pali con il metodo diretto e con le formule statiche.

Rappresentazioni Tridimensionali

La valutazione del comportamento complessivo dei sistemi di fondazioni analizzati, può essere effettuata con la massima immediatezza, visualizzando con curve di livello, cedimenti e pressioni.

Introduzione grafica

Tutti gli elementi possono essere inseriti e modificati in forma grafica con il mouse, anche tenendo sul fondo un disegno importato in precedenza.

  • Complessi di fondazioni superficiali rigide e flessibili
  • Pali e gruppi di pali
  • Stratigrafie introdotte direttamente o importate da Geo-Tec A
  • Più stratigrafie con indicazione delle aree di applicazione
  • Capacità portante delle fondazioni superficiali e dei pali
  • Calcolo cedimenti in ogni punto del progetto
  • Calcolo delle pressioni massime nel terreno anche fuori delle fondazioni
  • Analisi in profondità di cedimenti e pressioni
  • Determinazione dei decimanti differenziali
  • Curve di livello di cedimenti e pressioni
  • Supporto della normativa NTC 2008 e della normativa precedente
  • Supporto Copia e Incolla e Drag e Drop
  • Rappresentazione e lavoro sui piani X-Y, X-Z e Y-Z
  • Esportazione Pregeo, XYZ, PICT, DXF 2D e 3D, BMP, DigiCad 3D ed altri
  • Per Mac Os da 10.4.11 a 10.6